Cartoline da… Museo dell’Automobile, Torino (TO)

Le cartoline di oggi sono un paio di foto che avevo fatto anni fa visitando il Museo dell’Automobile di Torino. Un must per tutti gli appassionati dei motori ma anche un importante museo che raccoglie cento anni di storia motoristica, dagli albori, le prime vetture a motore, i primi traguardi (come la Itala della Pechino-Parigi del 1911), la grande avventura della Formula 1, con le sue storie ed eroi. Ma anche ovviamente auto iconiche che hanno fatto la storia dell’automobilismo nel secolo scorso o che hanno motorizzato il paese nel dopoguerra.

foto bianco e nero con la Mercedes W196 numero 8 di formula 1 del 1954-56

Avevo l’imbarazzo della scelta tra meravigliose Ferrari, Lancia, auto da forumula 1, splendide gran turismo… ne ho scelte due quasi a caso, la mitica Mercedes W196 che vinse il Mondiale del 1954 e del 1955 con Juan Manuel Fangio e una delle vetture che mi ha colpito di più e mi è rimasta impressa, la Bisiluro Tarf, motorizzata dalla Gilera, prototipo sportivo ideato, progettato e realizzato dal pilota Pero Taruffi, che superò i 200 all’ora sul circuito del Monthlery.

la Bisiluro Tarf progettata da Piero Taruffi e motorizzata dalla Gilera in questa foto bianco e nero dal Museo dell'Automobile di Torino

Insomma queste sono sole due piccole storie tra le innumerevoli che il Museo dell’Automobile presenta. Una volta nella vita almeno vale la pena di andarlo a visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *